La Trignolata - Planta Tour

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Trignolata

La Trignolata 2017:
Raccolta di gruppo e gara di conferimento
de "I Trigni"- drupe di Prunus Spinosa


Domenica 29 Ottobre 2017 - Ore 9:30 - Bagnoli del Trigno (IS)

PROGRAMMA in caso di bel tempo
Ore 9.30     Sala Convegni Domus Area
Convegno:
TRIGNO: aggiornamenti sulla ricerca scientifica Gemme di Trigno: proprietà terapeutiche La Biodiversità nel Molise: tra le piante dimenticate.
Ore 11,30   Formazione squadre e partenza per la raccolta
Ore 13,00   Stabilimento Officine Naturali
Conferimento e pesata de I TRIGNI
Ore 13,30   Ristorante Calice Rosso
Pranzo con menu a base di piante officinali
Premiazione vincitori Trignolata 2017

PROGRAMMA in caso di cattivo tempo
Ore 11,00   Sala Convegni Domus Area
Convegno:
TRIGNO: aggiornamenti sulla ricerca scientifica Gemme di Trigno: proprietà terapeutiche La Biodiversità nel Molise: tra le piante dimenticate.
Ore 12,30   Ristorante Calice Rosso
Aperitrigno
Ore 13,00   Pranzo e show cooking con menu a base di piante officinali.

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO
I partecipanti verranno divisi in squadre coordinate da responsabili che le guideranno nei punti di raccolta.

ISCRIZIONE
L’adesione va effettuata entro il 23 ottobre telefonando al numero 0874-870510 oppure registrandosi direttamente da questo sito in questa pagina dedicata alla TRIGNOLATA, indicando, per ogni partecipante, nome, cognome, domicilio, numero di telefono, indirizzo di posta elettronica.
Per il pranzo è richiesto un contributo di € 20,00, da versare al momento della prenotazione presso la reception del Domus Hotel o eccezionalmente al momento dell’arrivo.

RELATORI
  • Stefania Meschini Ricercatrice presso il reparto di “Metodi Ultrastrutturali per le Terapie Innovative Antitumorali” del Dipartimento di Tecnologie e Salute dell’Istituto Superiore di Sanità
  • Sebastian o Delfine Docente di Coltivazioni Erbacee Università degli Studi del Molise
  • Franco Mastrodonato Medico chirurgo, Presidente SIMeB (Società Italiana di Medicina Biointegrata)
  • Giovanni Occhionero Chimico e tecnologo farmaceutico, Docente IMeB (Istituto di Medicina Biointegrata)
  • Franco Rossi Dottore in Agraria esperto in piante officinali.


Consigli Utili
  • Usare un abbigliamento autunnale, pratico con scarpe comode e k-way.

  • Dotarsi di un contenitore di vimini o con fori laterali.

  • Munirsi di guanti resistenti da giardinaggio per la raccolta delle drupe e un paio di forbici da pota

Raccomandazioni
  • Il percorso deve essere effettuato nel massimo rispetto della natura

  • È vietato asportare piante, fiori e foglie.

  • Si richiede il rispetto degli orari

  • Raccogliere il prodotto preferibilmente lontano da fonti di inquinamento.

  • I frutti che si raccolgono non devono essere schiacciati, potrebbero dare origine a fermentazioni indesiderate.

  • Fare strati non molto alti e rigirare spesso al fine di arieggiare per evitare muffe

  • I frutti, per non farli ammuffire, vanno raccolti in cesti di vimini e non in buste di plastica.

Menu

A base di piante Officinali


Trignolino Spritz con Finger di Verdure aromatizzate al Trignolino


Scarcetti con Ricotta aromatizzata, Bruschette con Erbe e riduzione al Trignolino

Foglie di Salvia dorate

Rigatoncino al Trignolino con Cardoncelli e Caciocavallo Trignolato

Medaglioni di Vitello alle Erbe con riduzione al Trignolino

Verdure grigliate e saltate, Patate novelle

Tortino al Cioccolato con Cuore morbido di Trignolino

Acque Minerali “Molisia”

Dalla Cantina:
Montepulciano e Falanghina “Calice Rosso”


N.B.

Tutte le erbe officinali utilizzate nel presente menù, provengono dalle coltivazioni della Domus Area.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu